Meta principale del turismo internazionale, l'Egitto testimonia da millenni l'ammirazione dei suoi visitatori tramite innumerevoli artefatti e racconti. L'interesse mondiale verso questo "paese delle meraviglie" gravita attorno alla sua civiltà antica, sviluppata sotto il dominio di circa trenta dinastie diverse, dal 3000 fino al 30 a.C. Questo sito cerca di illustrare la sua storia, cultura e tradizioni, e offre una breve guida a chi vuole conoscere l'Egitto moderno: un paese in continuo sviluppo, che grazie al suo glorioso passato e le sue contraddizioni di oggi è un luogo unico da visitare.

Il Cairo

Il CairoCapitale dell'Egitto e del mondo arabo, il Cairo è una delle città più popolate del mondo, ricca di storia e cultura romana e cristiana, che evoca anche le atmosfere delle mille e una notti nella sua più recente parte islamica. Subito fuori dalla città si trova la piana di Giza, con la sua celebre Sfinge che fa da guardia alle piramidi.

 

I dintorni del Cairo

Saqquara - I dintorni del CairoUbicata nello scenario del deserto misterioso, la regione intorno a Cairo contrappone al rumore della capitale con le sue oasi lussureggiante, templi e piramidi, imperdibili opportunità di svago ed evasione. Saqquara, necropoli di Menfi, la capitale dell'antico Egitto, è uno dei siti archeologici più ricchi del paese.

Il Delta del Nilo

Il Delta del NiloCome un ventaglio aperto al Nord del Cairo, il Delta del Nilo è il granaio dell'Egitto. Sede storica di numerose dinastie e faraoni con il suo strategico porto ad Alessandria, il delta oggi è la meta preferita dei turisti egiziani in cerca di sollievo dalla calura estiva.

 

La Valle del Nilo

La Valle del NiloMeta principale dei visitatori alla scoperta di Luxor e Karnak, la necropoli tebana, la Valle del Nilo ospita Assuan, ottimo punto di partenza per i templi sul lago Nasser, tra cui il leggendare tempio di Abu Simbel.

     

Il Deserto Occidentale

Il Deserto OccidentaleAll'ovest della capitale il vasto Deserto Occidentale nella sua infinita stesura disabitata ospita una via verde che connette quattro stupende oasi, rotta ideale per arrivare all'antica e remota città ubicata nell'Oasi di Siwa.

 

Mar Rosso e Sinai

Mar Rosso e SinaiRegione preziosa sin dai tempi dei faraoni per le sue ricche risorse minerali, oggi è un'importante destinazione turistica grazie alle sue bianche spiagge, come quelle della penisola del Sinai con la sua rinomata Sharm el Sheikh.