Archeologia egizia

L'egittologia é una scienza relativamente giovane, tuttavia, a partire dalle importante scoperte di Champollion che hanno aperto le porte sulla possibilità dello studio dell'Antico Egitto tramite la decifrazione degli geroglifici, fino ad oggi sono stati fatti passi da gigante.

Gli archeologi ed egittologi, assistiti dalle tecnologie più recenti a disposizione, ora hanno la possibilità di risalire ad informazioni essenziali sia negli scavi, sott’acqua e nei laboratori.

I lavori di ristrutturazione e di conservazione richiedono grande attenzione e professionalità. Gli scanner CAT, il radiocarbonio, le possibilità di analisi del DNA delle mummie hanno permesso di capire più a fondo e con maggior precisione i misteri nascosti dagli oggetti ritrovati negli scavi archeologici.